Musica

ZH2VOX = INSIEME H2VOX & CORALE GIULIO ZACCHINO – La direzione è di Cristina Fedrigo se non indicato altrimenti  •  Registrazioni dal vivo/live ©ZH2VOX  •  I cantori sono amatori (quasi tutti)  •  I laboratori corali H2Vox&Zacchino cantano insieme come ZH2VOX  •  I brani/mp3 possono essere limitati (si noteranno le dissolvenze)  •  Ciascun progetto di concerto e lo stesso brano si modificano nel tempo  •  Le registrazioni delle voci sono critiche: per l’ascolto usate cuffie o buone casse…

da Umanità su rotaia (2016)

Dal testo di Elio Bartolini, un territorio sotto molte luci. Nato come evento attorno alla ferrovia Sacile-Gemona (dismessa ma parte in riattivazione), qui un esempio (©2016) dal IV quadro, con coro che si fonde con le composizioni elettroniche di Maurizio Pisati (altre composizioni nel progetto di Virginio Zoccatelli e immagini), voce narrante Bianca Manzari. Il progetto musicale complessivo, alcune composizioni, l’adattamento testi e direzione musicale sono di Cristina Fedrigo.

da Forme d’acqua (2012-2014)

Progetto dedicato all’Acqua, alle sue forme poetiche, alle sue evocazioni umane…

Virginio Zoccatelli: Non mi fermo (2013), su testo di Federico Tavan (lettore: Andrea Comina, testo originale in andreano; secondo testo: Claudio Magris) – Registrazione © 2015 ex Centrale Idroelettrica Malnisio (PN) – org. Circolo Perleantichevie 2015 (grazie a Vittorio Comina e collaboratori).

 

Cristina Fedrigo: Coma l’Aga (2012-13) su testo di Federico Tavan (testo or.: Nàlcheda, pubblicata come le altre dal Circolo Culturale Menocchio di Montereale Valcellina) – Registrazione ex Centrale Idroelettrica Malnisio – org. Circolo Perleantichevie 2015 (grazie a Vittorio Comina e collaboratori).

 

Virginio Zoccatelli: L’acqua che vedi (2012-13), elaborazione politestuale da Dante di Cristina Fedrigo. Grazie all’ospitalità (2014) degli amici del Comitato El Ruial di Dardago (che ha curato il bel recupero di una canalizzazione del 1700). Nella Chiesa di Dardago, empatia, acustica e registrazioni hanno tratto beneficio…

 

Improvvisazione (con un contributo del pubblico). A cura di Cristina Fedrigo (anche voce guida). Grazie all’ospitalità (2014) degli amici del Comitato El Ruial di Dardago (che ha curato il bel recupero di una canalizzazione del 1700). Nella Chiesa di Dardago, empatia, acustica e registrazioni hanno tratto beneficio…

 

Virgino Zoccatelli: Fiume del mio Friuli (su testo di DM Turoldo) – Registr. alla Festa – Evento per il poeta Fedrico Tavan – Pordenone, parcheggio di via Vallona – 1 giugno 2014. Grazie al pubblico di Pordenone della calda accoglienza e delle buone energie.

 

György Ligeti Canone (1950) ossia Vana (Pioggia di parole) in versione it. di Cristina Fedrigo, canone a 4 v. – Registr. alla Festa – Evento per il poeta Fedrico Tavan – Pordenone, parcheggio di via Vallona – 1 giugno 2014. Grazie al pubblico di Pordenone della calda accoglienza e delle buone energie.

 

da AnticoInterattivo (2013, 2015)

Alcuni esempi di musica medievale e rinascimentale, alcuni con la partecipazione del pubblico. Numquid Dari (dal Ludus Danielis, Manoscritto della Cattedrale di Beauveais, sec. XIV, realizz. di C. Fedrigo). Rassegna di Musica antica di Valvasone, 2015.

 

Il programma AnticoInterattivo è ampio ed è stato declinato in diverse forme:

 

Musicazione della lirica greca – Progetto esclusivo con approccio storico-filologico (2014)

I testi in greco arcaico sono melodizzati in modo particolare: grazie alcuni studiosi sono state applicate regole storico-filologiche per ottenere i testi in forma musicale (considerate la linea principale, in questi brani ci sono anche vari sviluppi dei compositori contemporanei). E’ un’importante meta di Carlo Odo Pavese e Nino Gardi, qui rielaborati.

Teogonia di Virginio Zoccatelli (da Teogonia 1-8 rapsodia di Esiodo, registrazione in studio ©2014). A partire dalla melodizzazione di Nino Gardi e Carlo Odo Pavese).

 

Phainetai moi di Cristina Fedrigo dalla lirica framm. 31 1-16 di Saffo. Direzione: Virginio Zoccatelli, voce sola C. Fedrigo (registrazione in studio ©2014). A partire dalla melodizzazione di Nino Gardi e Carlo Odo Pavese.

 

Mater ema … Theba di Cristina Fedrigo (2015). da Pindaro, Istmica I 1-17. Melodizzazione nel genere diatonico di Nino Gardi e Carlo Odo Pavese (1996). Saxofono: Giovanna Mastella. Reg. live, Concerto ex Lavatoio di Trieste, 2015 (tollerate i vari rumori dell’ambiente aperto e alcune interruzioni di suono legate a vento e momento, ma gli esperti sapranno sentire sotto la superficie 🙂

 

Mittelfest 2015 – Le acque di Cividale di G. Nussbaumer.

In questa pagina un frammento dell’audio cui abbiamo felicemente contribuito. Il brano intero dura un’ora senza pause e non posso metterlo on-line per motivi tecnici (sarò felice di inviarlo ai partecipanti della faticosa avventura).

 

Musica “storica” dell’Insieme Vocale ProMusica

Alcune registrazioni (live…) dell’Insieme Vocale ProMusica e del Gruppo corale Diafonia, “storici” precedenti dell’H2VOX che hanno cessato attività nel 1992 (sempre con la direzione di Cristina Fedrigo).

Progetto Forme d’Acqua “storico” alla sua prima esecuzione…

    • Click Qui per un video per il progetto Forme d’Acqua alla sua prima esecuzione (TuttiCori, Usci 2012), è qui per motivi affettivi. Ormai voci e gruppo sono cambiati… più sopra le nuove registrazioni.

 

Musica di ALTRI GRUPPI e ALTRI CORI (solo registrazioni originali e live, o quasi!)

I commenti (vedi a fine pagina) sono liberi e bene accetti…

h2vox zacchino gruppo acqua riflessi

2 thoughts on “Musica

  1. Buongiorno,

    ieri sera, partecipando all’evento dedicato a Federico Tavan, ho avuto il piacere di assistere con mia moglie alla vostra rappresentazione. Desidero farvi I complimenti per la vostra bravura, ringraziarvi per quello che ci avete regalato e per le emozioni che ci avete Saputo trasmettere.

    Grazie ancora.

    Mariangela e Neri Fracas

    1. Gentilissimi Mariangela e Neri Fracas, fa piacere e anche di più: un messaggio come il vostro dà senso ai nostri mesi di lavoro e sperimentazione. Evidentemente Federico Tavan “ha attivato” varie energie favorevoli e la sinergia tra pubblico ed esecutori è stata proprio felice. Insomma, grazie dell’apprezzamento e grazie anche dello sguardo al nostro sito, continueremo ad arricchirlo.
      H2Vox si basa sulla passione di molti, e magari voi o qualcuno dei vostri amici troverà voglia e tempo per venire una volta a prove, per poi anche rimanere a cantare con noi. Le porte sono aperte.
      Buona musica e buon tempo a voi. (Anto R. Coordinatore H2Vox)

I commenti sono stati chiusi.